ACQUARIO

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

OROSCOPO ACQUARIO
SEGNO D’ARIA
UNDICESIMO DELLO ZODIACO A 12 SEGNI
GOVERNATO DA SATURNO

Nello zodiaco a 13 segni il tuo segno è di luna crescente e precede di poco la luna al primo quarto. Trovi la spiegazione di questa visione astrologica nel mio libro “il serpente del tempo”

Nella astroparade estate 2017 sei alla posizione 4 per la luna, alla 9 per il sole
È un’estate di preparazione a qualcosa di molto importante che arriverà nell’autunno, proprio per questa ragione devi staccare la spina della ragione e accendere quella dell’istinto e dell’emotività. Il cielo ti chiede quindi uno sforzo importante che potresti non riuscire a mettere in pratica nell’immediato. Non devi passare da uno schema all’altro, perché ti devi ricordare che sia l’istinto che l’impulso sono due modalità che dipendono dalla estemporaneità e non troppo dalla ragione. Per staccare la spina della ragione quindi sarai pronto a fare qualsiasi cosa e se questo da un lato, potrebbe essere molto positivo, dall’altro potrebbe portarti ad una serie di esagerazioni che non porterà ad alcun cambiamento. Il consiglio delle stelle è di soffermarti con attenzione su ciò che accade vivendolo nel momento senza però fare delle trasposizioni oppure immaginando degli scenari che potrebbero tranquillamente non verificarsi. Il colore portafortuna per la tua estate 2017 è il verde.

Cosa puoi fare per approfondire
per un consiglio veloce manda un tweet con la tua data SENZA ANNO all’account del sito @astroparade
per una domanda singola e che richiede un veloce responso scrivi una email a m.pavesi@astroparade.it ma non devi averlo fatto negli ultimi sei mesi
per uno scritto personalizzato manda la richiesta a matteo@matteopavesi.it con la scelta di quante pagine e l’argomento sul quale devo scrivere per te, questo servizio sarà in promozione fino al 30 giugno prossimo poi i costi torneranno i soliti…

Email: matteo@matteopavesi.it

Twitter: @matteopavesi

P.IVA 02850490125



2017 © Matteo Pavesi | I testi contenuti in questo sito e il suo nome sono di proprietà di Matteo Pavesi. L'uso improprio degli stessi potrà avere conseguenze legali.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close